Il diavolo, i santi e i cani: il cane nelle leggende medievali.

Il diavolo, i santi e i cani: il cane nelle leggende medievali. Il Medioevo è un periodo ricchissimo di storie e leggende legate al diavolo, ai santi e agli animali. Inutile dire che questi ultimi se la vedono sempre molto brutta, pur essendo incolpevoli. Oggi andiamo a scoprire alcune leggende, piacentine e non, che hanno […]

Continua a Leggere
Posted On :
fate e folletti d'italia
Category:

Fate e folletti nel Folklore Italiano

Fate e folletti nel Folklore Italiano Non è semplice cercare di condurre un ragionamento sul folklore italiano relativo a fate e folletti, restando con i piedi saldi al suolo ed evitando di cadere nel banale. Io tenterò comunque di farlo, certo dell’intelligenza dei miei lettori. Da dove nasce la mia convinzione nel voler studiare, catalogare […]

Continua a Leggere
Posted On :

Ostara, Eostre e altre dee: Le leggende dell’equinozio di primavera

Ostara Eostre e altre dee: Le leggende dell’equinozio di primavera Ostara, Eostre, Estia, Vesta… sono tanti i nomi delle divinità che incontriamo in tutta l’antica Europa, legati all’equinozio di primavera e alle leggende che raccontano l’arrivo della primavera. Scopriamo di  più… Ostara, dea e festività Le religioni neopagane, appoggiandosi a riti più antichi, hanno recuperato […]

Continua a Leggere
Posted On :
Pantafica

La leggenda abruzzese della Pantafica

La leggenda abruzzese della Pantafica Tra le molte leggende che popolano il substrato culturali e folkloristico italiano, l’Abruzzo ne ha una che suscita la curiosità mia e di molti altri: La Pantafica. La mia infanzia è trascorsa in Abruzzo, terra magica e arcaica, la cui tradizione popolare è infarcita di leggende di spiriti, streghe, lupi […]

Continua a Leggere
Posted On :
l'osso di drago del Santuario della Natività della Beata Vergine di Sombreno

L’osso di drago del Santuario della Natività della Beata Vergine di Sombreno

L’osso di drago del Santuario della Natività della Beata Vergine di Sombreno Ossa di drago conservate per secoli nelle chiese. Oggi vi raccontiamo la rocambolesca vicenda dell’osso di drago del Santuario della Natività della Beata Vergine di Sombreno. In tutto il mondo, ma soprattutto nella zona che in epoca preistorica costeggiava l’ormai scomparso Lago Gerundo, […]

Continua a Leggere
Posted On :