Carpe diem - da Quinto Orazio Flacco al motto universale

Carpe diem – da Quinto Orazio Flacco al motto universale

Carpe diem – da Quinto Orazio Flacco al motto universale La vita di Quinto Orazio Flacco è scarsa di notizie. Parlano per lui i numerosi componimenti in versi, carmi e satire, che ci ha lasciati, o meglio che sono stati fortunosamente recuperati. Orazio nacque a Venosa nel 65 a.C. da famiglia non nobile, il padre […]

Continua a Leggere
Posted On :
Sacajawea

Sacajawea: una storia di avventura ed esplorazione

Sacajawea: una storia di avventura ed esplorazione   La sua vicenda ha qualche punto in comune con quella di Pocahontas, ma solo in apparenza: Sacajawea, giovane Shoshoni passata alla storia per aver accompagnato Lewis e Clark nella loro spedizione alla ricerca di una via fluviale per raggiungere l’oceano Pacifico, affascina per motivi diversi e parte […]

Continua a Leggere
Posted On :

Chi era Romola? – George Eliot ci racconta la Firenze del Rinascimento

Chi era Romola? – George Eliot ci racconta la Firenze del Rinascimento Romola è un romanzo storico scritto da George Eliot nel 1860, anche se il lavoro di studio e ricerca che ha portato alla sua composizione prende le mosse alcuni anni prima. Più di uno i viaggi che la scrittrice inglese compie in Italia […]

Continua a Leggere
Posted On :

L’inchiostro medievale – quando il veleno corre sul pennino

L’inchiostro medievale ed i pericoli delle “pagine velenose” Sin alla nascita della stampa a caratteri mobili – avvenuta in Europa nel 1455 ca. grazie al contributo dell’orafo e tipografo tedesco Johann Gutenber – ai monaci e ai chierici era affidato il monopolio culturale, custodito nei monasteri. Le meravigliose pergamene, pregiato patrimonio d’epoca medievale, erano il […]

Continua a Leggere
Posted On :
Pompei

Pompei: agosto 79 d.C.

Pompei: agosto 79 d.C. Pompei: agosto 79 d.C. si erano da poco tenuti i Vulcanalia a Roma, quando il Vesuvio diede inizio a un tremendo e macabro spettacolo di orrore e morte. Il vulcano, fino ad allora sopito, eruttò subissando di lava, lapilli e ceneri per tre lunghi e interminabili giorni gli abitanti di Pompei. […]

Continua a Leggere
Posted On :
Pocahontas

Pocahontas: verità e motivi dietro al mito

Pocahontas: verità e motivi dietro al mito  Il suo nome evoca spazi immensi, natura incontaminata e avventure, magari persino romantiche. Pocahontas è diventata suo malgrado simbolo dell’incontro tra i “bianchi” e i “pellerossa”. Ma perché proprio lei? E poi, le cose sono andate davvero come ci raccontano? Vediamolo insieme.     Pocahontas: un incontro sotto […]

Continua a Leggere
Posted On :