Loading...

Jill the Ripper e le morti bianche dell’Inghilterra vittoriana

Jill the Ripper e le morti bianche dell’Inghilterra vittoriana Jill the ripper, uno degli orrori della Londra vittoriana. Con l’ascesa al trono della regina Alexandrina Victoria, erede di Guglielmo IV e sovrana del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda, si registrò un prospero periodo sul piano economico favorito dai progressi di matrice industriale che […]

Continua a Leggere
Posted On :
Pantafica

La leggenda abruzzese della Pantafica

La leggenda abruzzese della Pantafica Tra le molte leggende che popolano il substrato culturali e folkloristico italiano, l’Abruzzo ne ha una che suscita la curiosità mia e di molti altri: La Pantafica. La mia infanzia è trascorsa in Abruzzo, terra magica e arcaica, la cui tradizione popolare è infarcita di leggende di spiriti, streghe, lupi […]

Continua a Leggere
Posted On :
codex gigas

“Codex Gigas”: La Bibbia Del Diavolo Di Epoca Medievale

“Codex Gigas”: La Bibbia Del Diavolo Di Epoca Medievale Il Codex Gigas è considerato il più grande manoscritto di epoca  medievale.  Ma porta con sè molte leggende… tanto da essere chiamato La Bibbia del Diavolo! Nel periodo connotato dalle invasioni barbariche, che aggravarono la vita dei sudditi dell’ Impero Romano d’Occidente, videro la luce nuove […]

Continua a Leggere
Posted On :
Helen Keller

Helen Keller e Anne Sullivan: il “miracolo” di tenacia e talento

Helen Keller e Anne Sullivan: il “miracolo” di tenacia e talento Tuscumbia è una ridente cittadina dell’Alabama che si presenta come “un posto desiderabile per vivere, lavorare e prosperare” ma è anche nota per essere il luogo di nascita di Helen Keller, la cui storia si intreccia con quella della sensazionale Anne Sullivan. Conoscete entrambe, […]

Continua a Leggere
Posted On :

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Sono presenti cookie tecnici e di parti terze. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.